Brew the PlanetSeguici su Facebook

Riscaldatore Elettrico a Resistenza

Riscaldatore Elettrico a Resistenza

Il riscaldatore elettrico a resistenza è il più semplice tipo di riscaldatore. E' composto da una resistenza elettrica percorsa da corrente che genera calore. Funziona come lo scaldabagno elettrico o come il ferro da stiro. Consuma una quantità di corrente proporzionale al calore prodotto. La resistenza elettrica va applicata al fondo del pentolone che deve essere possibilmente di alluminio in modo da trasferire meglio il calore. Fra la resistenza e il fondo del pentolone va messa una pasta termoconduttiva per migliorare il trasferimento di calore.

Sistemi di controllo automatici

Questo tipo di riscaldatore è facilmente automatizzabile e controllabile.

- Necessita di un termostato.

- Necessita di un sensore a contatto con la parte mediana del pentolone.

- L'impianto elettrico deve essere dimensionato in funzione della corrente necessaria.

In definitiva questo sistema si presta ad essere controllato sia manualmente, che con un controllo automatico o computerizzato.

 

     
  Versione Stampabile
Pericolo connessi alla produzione della birra fatta in casa Pericoli: leggere le avvertenze